Windows, grave vulnerabilità

Microsoft ha rilasciato l'aggiornamento mensile di Novembre 2014. L'aggiornamento correggerà 33 vulnerabilità, tra le quali alcune definite "critiche", in Windows, Internet Explorer e Office.

Una riguarda il Secure Channel, cioè la libreria che gestice la crittografia e autenticazione su internet.

La falla affligge molte varianti di diverse versioni di Windows – da Vista all’ultima 8.1, passando per Windows Rt e Windows Server 2003, 2008 e 2012 – e, come detto, permette l’esecuzione di codice malevolo sul proprio pc da parte di utenti remoti.