Windows 7: il SP1 uscirà il 22 febbraio

Il pacchetto di aggiornamenti è stato già consegnato ai produttori OEM e il 16 febbraio sarà distribuito su MSDN e Technet, mentre sarà disponibile per il download e su Windows Update a partire dal 22 febbraio.

Secondo la solita prassi seguita da Microsoft, il Service Pack 1 dovrebbe essere rilasciato prima nelle cinque lingue principali (inglese, tedesco, francese, spagnolo e giapponese) e successivamente nelle altre lingue, compresa la nostra.

Le principali novità del Service Pack 1, che conterrà più che altro tutte le patch rilasciate da Microsoft fino ad ora, riguarderanno comunque solo Windows Server 2008 R2, nel quale verranno introdotte le funzioni Remote FX, una piattaforma per l'accesso remoto che consente di sfruttare le risorse periferiche USB, contenuti 3D ecc.) in ambienti virtualizzati, e Dynamic Memory, che permette di gestire la quantità di memoria da dedicare alle macchine virtuali.