Rilasciato Il codice open di webOS

Rilasciato Il codice open di webOS

In ottemperanza a quanto impone la licenza GNU GPL, la scorsa settimana Palm ha rilasciato il codice sorgente di tutti i pacchetti open inclusi nel suo giovane sistema operativo mobile webOS. Con l'occasione la società californiana ha anche inaugurato un sito espressamente dedicato agli sviluppatori open source.

 

Tra i pacchetti di cui Palm distribuisce il codice sorgente si trova il kernel Linux 2.6.24 comprensivo di tutte le modifiche - circa un migliaio di patch - apportate dagli sviluppatori dell'azienda. Il codice comprende poi driver ad hoc per il Pre, tra i quali quelli per l'accelerometro e il touch screen, e molti dei più famosi software open source per Linux: la suite di tool a linea di comando BusyBox, la suite di codec e strumenti multimediali FFmpeg, il framework multimediale GStreamer, la libreria di compressione zlib, l'application framework WebKit e molto altro.