Microsoft presenta Windows 8

Microsoft presenta Windows 8

Finalmente, dopo molti mesi di spasmodica attesa, Windows 8 esce oggi nei negozi di tutto il mondo. In un evento da poco concluso a Manhattan, New York, e più precisamente al Pier 57, Microsoft ha infatti annunciato la disponibilità generale di Windows 8, del tablet Surface e dei dispositivi hardware dei più noti produttori di PC. È stato proprio Steve Ballmer, CEO dell'azienda di Redmond, a prendere la parola durante l'evento e ad illustrare alla stampa tutte le caratteristiche del nuovo OS e i motivi che dovrebbero spingere tutti a comprare o effettuare l'upgrade a Windows 8. Ballmer ha anche detto che il nuovo OS darà a tutti un'esperienza davvero "magica" e che "rappresenterà una nuova era per Microsoft e i suoi clienti".

Anche Steven Sinofsky, presidente della divisione Windows, ha parlato del nuovo OS, sottolineando che nessun altro prodotto al mondo può vantare un numero così alto di test "pre-release" come Windows 8, per un ammontare superiore a un miliardo di ore. Numeri decisamente impressionanti, ma Windows 8 deve fare i conti con la pesante eredità lasciata da Windows 7, che dalla sua uscita ha venduto in tutto il mondo ben 640 milioni di licenze. Sinofsky ha anche aggiunto che il nuovo OS rappresenta una "pietra miliare nell'evoluzione e nella rivoluzione del computer", e ha rivelato che i sistemi operativi che girano sotto Windows, ad oggi, sono oltre il miliardo.

Anticipato da una campagna pubblicitaria di un miliardo di dollari, Windows 8 sarà disponibile nei punti vendita in due versioni principali, Windows 8 e Windows 8 Pro. Il nuovo OS si potrà acquistare a 29,99 euro scaricandolo direttamente dal sito di Microsoft (offerta valida fino al 31 gennaio 2013 per chi possiede già Windows XP SP3, Windows Vista o Windows 7), mentre se si vuole ricevere a casa la versione in DVD il costo sarà di 59,99 euro. Coloro i quali hanno invece acquistato un PC con Windows 7 dopo il 2 giugno, possono (entro il 31 gennaio 2013) efettuare l'aggiornamento al nuovo sistema operativo pagando solo 14,99 euro.