IPv6: l'OECD mette in guardia Internet

L’organizzazione mondiale per lo sviluppo e la cooperazione economica (OECD) ha lanciato l’allarme sul rapido esaurimento degli indirizzi IPv4.

E’ tempo di migrare ad IPv6 ma bisogna muoversi in massa.
Nel rapporto intitolato “The Future of the Internet Economy”, pubblicato nel corso di un meeting a Seul, l’OECD supporta la tesi degli esperti del settore che vede l’esaurimento di tutti gli indirizzi IPv4 entro il 2011.

Il resto dell'articolo