Asus, schede madri per realizzare PC conformi allo standard Energy Star 5.0

Asus presenta le prime schede madri al mondo dotate di avanzate funzionalità per il risparmio energetico, che permettono di assemblare PC rispondenti ai requisiti dello standard Energy Star 5.0 che ha il compito di fissare i criteri di efficienza energetica, riconoscere i prodotti a basso impatto ambientale e promuovere la riduzione dei gas serra.
Sebbene lo standard Energy Star 5.0 entrerà in vigore il prossimo primo luglio, Asus è già in grado di offrire delle mainboard conformi ai nuovi criteri.
Le schede madri Asus sono conformi anche agli standard Restrictionon Hazardous Substances (RoHS) e Waste Electrical and Electronic Equipment(WEEE), per la riduzione di materiali e sostanze nocive all’interno deiprodotti e rilasciate nell’ambiente.
Infine le mainboard Asus sono dotate, della tecnologia proprietaria Energy Saving Unit (EPU), appositamentesviluppata per ottimizzare il consumo energetico e migliorare in ultimaanalisi le performance complessive.