Apple libera la sua tigre e lancia il Mac OSX 1.4

ROMA - E arrivò il giorno della tigre. Oggi, alle 18 in punto esce in Italia il nuovo, atteso, sistema operativo di casa Apple, il Mac OSX 1.4, nome in codice Tiger.
Al quale l'autorevole Wall Street Journal regala parole importanti: "E' il migliore e il più avanzato sistema operativo sul mercato", scrive il quotidiano economico statunitense, "e nonostante qualche problemino, lascia Windows XP nella polvere".
Giudizio impegnativo, che andrà comunque verificato dai fatti.
Di certo il nuovo ambiente Mac si presenta molto bene con 200 nuove funzionalità e innovazioni: quelle visibili, e molto accattivanti, e quelle nascoste "sotto il cofano" ma non meno importanti.
Soprattutto per chi è chiamato a sviluppare i programmi che noi poi useremo.

Altre informazioni